ComidaDeMama

April 13th, 2004 by Elena

Queen’s day

Il giorno della Regina, il compleanno della Regina Madre, per intenderci, 30 aprile.
In questo giorno di festa nazionale le cittò si trasformano in un mega mercato all’aperto. Tutti possono vendere qualsiasi cosa a qualsiasi prezzo. Basso.
Dopo un paio di edizioni viste come spettatrice quest’anno vorrei vendere.
Vendere grissini e cantuccini, torte salate e bicchieri di vino. Top location del banchetto: herengracht all’angolo con brouwersgracht, davanti alla casa di Priya.
Diversamente dovrei occupare la strada una delle notti precedenti l’evento e scrivere “BEZET” occupato.
Idee su cosa potrei anche vendere sono benvenute!!!!

Comments

21 Responses to “Queen’s day”
  1. fiori di carta fatti con l’ikebana. tappi di sughero decorati con pasta di sale o di mais. vecchie lire in moneta.

  2. Cantucci olandesi???? O mamma mia! :-O

  3. concordo sui cantuccini, i grissini, aggiungere qualche fettina di torta e poi fiori di carta, come dice fa e uccelli di carta, quelli dell’asilo (non so se hai presente, carta piegata e pinzata) non sono comlicati da fare, ma una rondine alla finestra può fare piacere :P) lenza da pescatore e colla a caldo?
    Metti tua figlia a soffiare bolle di sapone!

  4. @onecure: no, puoi vendere tutto quello che vuoi. E, se fossi l’ufficio igiene, chiuderei la maggior parte delle attività che ho visto, non capisco proprio.

  5. @fa e spin: grazie per i consigli.
    @angelocesare: tranquillo, la ricetta tradizionale dei cantucci si può tranquillamente fare qui in Olanda, non manca nulla!

  6. Ottima idea, marta soffiatrice di bolle di sapone

  7. non scherzo… io metterei che se una mamma compra può far fare tre soffiate al bambino. O quelle bolle/palle che si fanno soffiando. Mio figlio mi costringerebbe a sbancarti ;P

  8. Spin, sei geniale, bello, bello.
    Comunque quel giorno Marta se ne starà con il papà, cos

  9. Ciao Elena, sono tornata! bella quest’idea del banchetto di specialità, cosa darei per esserci!
    Potresti fare anche della pasta fresca e delle tortine dolci,per esempio alle carote. bacio

  10. cara encli, quest’anno mi sono organizzata troppo poco per tempo, ho deciso ieri l’altro. Prepara il biglietto aereo per il prossimo anno che lo facciamo insieme!

  11. vesnuccia says

    beh se decidi di fare qualcosa del genere l’anno prossimo vengo anchio
    fo le robette mie a puntocrocce e vengo a vendere!!! :-)
    tanto fino a 20 kg in aereo posso portare!! :-P
    e da nizza per amsterdam ci sono sempre le offerte
    :-)

  12. Sorrisi di Comida. Fila e servizio d’ordine, prevedo :)

  13. @vesnucca! ma certo, è vero non avevo pensato ai tuoi lavori
    Anche se l’idea di questo mercato è vendere tutto a basso prezzo, cosa che le tue opere di mano non meritano
    @rob:valà, galante salamotto, ehehehehehh

  14. Vero comida, fai la pasta fresca e fai i vasettini piccoli di pesto…
    Le pizzette e le focaccine che fanno molto Italia, decora con le bandierine italiane e olandesi, gioca sul kitsch…Un thermos con l’espresso fatto “giusto” mo ci penso e mi verranno in mente altre cose :-D
    Bacio

  15. ehehehheh, ragazzi, vi dovrei dare la percentuale!
    Sicuramente il pesto è troppo caro, nel senso che qui tutto vale 1 euro al pezzo se non meno, devo trovare vasetti microscopici!
    Ma il caffè è un’ottima idea! Stroncherò l’equilibri a più di un olandese, abituati come sono al caffè lungo…LOL!
    Vedremo, la mia compagna di avventure è in Italia ora, chissà che idee ha anche lei in testa.

  16. ehi comi, perchè non prendi dei piccoli vasetti di coccio (quelli per le piantine, per internderci) li fai colorare a marta e li colori anche tu e poi o li vendi vuoti oppure ci metti dentro i bicchieri col pesto oppure i cantuccini o i grissini… l

  17. koeninginsdag – che meraviglia, saranno 4 o 5 anni che non ci vengo, e pensare che la mia penultima casa milanese era arredata all’80% con cose prese lí…e che una volta per 15 gulden (si chiamavano cosi, no?) mi ero comprato uno spettacolare abito di seta cangiante fuchsia e verde di capucci con scollatura a cuore! la tizia che me lo aveva venduto ha riso tanto che mi ha persino regalato delle scarpe adeguate (seta nera, 11 cm di tacco…)

  18. fabio: sei troppo cool! quel giorno, hai ragione, si fanno soe folli, mi presti le scarpe???
    @mammina: oTTIMA IDEA!!!

  19. tesora, se vuoi altre ideuzze, fai un fischio. Bacioni.

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes