ComidaDeMama

April 28th, 2004 by Elena

La stagione dell’amore

La stagione dell’amore viene e va,
i desideri non invecchiano quasi mai con l’età.
Se penso a come ho speso male il mio tempo
che non tornerà, non ritornerà più.
La stagione dell’amore viene e va,
all’improvviso senza accorgerti, la vivrai, ti sorprenderà.
Ne abbiamo avute di occasioni
perdendole; non rimpiangerle, non rimpiangerle mai.
Ancora un’altro entusiasmo ti farà pulsare il cuore.
Nuove possibilità per conoscersi
e gli orizzonti perduti non ritornano mai.
La stagione dell’amore tornerà
con le paure e le scommesse questa volta quanto durerà.
Se penso a come ho speso male il mio tempo
che non tornerà, non ritornerà più.
Franco Battiato
un grazie a:

http://www.angolotesti.it/F/testi_canzoni_franco_battiato_127/testo_canzone_la_stagione_dellamore_39790.html

Comments

6 Responses to “La stagione dell’amore”
  1. è che stamattina mi sono svegliata con questa canzone in mente, senza un motivo particolare

  2. Sono andato a sentire Battiato in Arena, l’estate scorsa. Era particolarmente rilassato e conviviale (non il solito Guru Mistico) e alternava grandissima musica (Povera Patria) a momenti tipo Festivalbar (Cuccuruccucu). E ci ha fatto ridere quando, bevendo una Coca (!), ha mandato giù anche un moscerino e ha sputato per cinque minuti…;-)

  3. che bella questa canzone! Inversa come sono stamattina….quasi mi metto a piangere qui in office… :-(

  4. Spero sempre nella veridicità del sesto verso…in ogni caso grazie per la ricetta del budino all’arancia: niente male. Domenica vengono i miei a Parigi e ci faccio vedere che cuoco di gran classe sono diventato, altro che salade. Ciao Ciao

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes