ComidaDeMama

April 7th, 2004 by Elena

Biblioteca nel parco

B_finestra300x201.jpgPiove a dirotto, a intermittenza, da questa mattina.
Tra le fotografie che sto utilizzando per realizzare un lavoro sul sito di artemista questa è quella che preferisco. Sono soddisfatta del taglio che ho dato.
Domani andrò con Simona al Filmmuseum a vedere il film/documentario Hollands licht, di Pieter-Rim de Kroon.
Marta verrà con noi dopo l’asilo. Conto su due cose: 1- che non paghi il biglietto, 2- che si addormenti stremata dalla giornata di gioco. Andrei un altro giorno, senza di lei, ma non è possibile.

Comments

20 Responses to “Biblioteca nel parco”
  1. MAMMINA says

    molto bella la foto…bravi gli artemista e ottima tu! bacioni anche a marta.

  2. grazie mammina, ma tu non dormi mai?;OD domani ti svegli alle 6.00… mi raccomando, non ti stancare troppo!!

  3. Se porti me a vedere un documentario di Pieter-Rim de Kroon ti garantisco che dormo per tutto il tempo… :D

  4. bella la tua di foto, altro che la mia!

  5. carina la foto, che posto è? pareti sghembe anche qui mi pare ;P

  6. @silvio: conosci questo? Marta mi ha minacciato, non ci vuole andare, vuoe rivedere Finding Nemo, credo che salterò:(
    @iuma: grazie, ma non l’ho fatta io la foto!
    @spin: la foto è sgemba, credo, ma è molto attraente, specialmente per me che vivo al freddo e al gelo. Si tratta della sede della biblioteca nel parco del Castello di Racconigi, un angolo di pace in cui si può leggere immerso nella natura.

  7. oh, ma a me lo sghembo piace, sa di pareti in pietra, termoisolate, acusticamente isolate, spesso fatte con un a loro personalità… la foto è diritta, le pareti no

  8. Non conosco l’olandese regista, lo ammetto, ma se dovessi scegliere forse stavolta voterei per Marta.

  9. film pallosetto mi sa è? io mi addormenterei. Mi è successo un paio di volte, lo ammetto

  10. @spin: qualche cosa di dritto c’è sempre, cos

  11. Ciao…che dire sono anch’io una dei tanti blog-naufraghi che approdano per caso su un blog. Il tuo però è diverso dal solito: ironico, utile (che dire delle ricette?), colto e leggero. Insomma uno di quei blog che ti fanno venire voglia di tornare! complimenti, anche se il mio non è un commento da esperta, da oggi di sicuro hai una lettrice in più!

  12. @Numb: troppo buona, grazie e benvenuta! Serendipity! Posso tatuarmi il commento sul dorso della mano cos

  13. A parte ciò, c’è una domanda sul mio blog, mi piacerebbe consocere la tua risposta e perché.

  14. E’ il documentario sulla luce di cui mi hai accennato nel commento al post sulla “Ragazza dall’orecchino di perla”? — invidia invidia, se riesci a vederlo…

  15. @angelo: si, ma l’ho perso, ero molto stanca, ho dormito molto poco, Marta era uscita dall’asilo ed era di cattivo umore. Pioveva a dirotto e ci volevano 25 minuti di bici.
    Ci andremo domani verso le 17.00, con una Marta più rilassata e corrotta a snoepijes –dolcetti–. Poi ti racconto, spero di capire un po’ perchè è in Olandese senza sottotitoli.

  16. @tutti: marta mi sta chiamando in salotto perchè di là sono tutti incinti, lei e i suoi bambolotti. Che ridere. Almeno oggi non giochiamo a fare le valigie e prendere l’aereo.

  17. non p che epr caso lo sei anche tu? sai com’è… giocano ad imitare…

  18. @spin: per carità, NO, no e poi no. Non intendo partorire in Olanda.
    Però ho molti amici che stanno per avere un secondo figlio in questo periodo e all’asilo Marta ha visto molte mamme con il pancione, vive in un mondo di persone incinte.

  19. Ciao Elena sono tornata! come stai? un bacio a Marta

  20. va bene, per carità.. però, mi dai questa risposta da me? Non starci troppo a pensare, o meglio pensaci, ma pensa bene, o magari buttala, che ne so? ma dammi sta risposta dai, sono curiosa…

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes