ComidaDeMama

March 18th, 2004 by Elena

Mrs Dalloway in Bond Street

Leggere Virginia Woolf in inglese è come sentire cantare Frank Sinatra, si capisce tutto. O quasi.
Quindi proseguo con questa agile lettura. Niente male, per la mia vacillante autostima ;OP

Comments

6 Responses to “Mrs Dalloway in Bond Street”
  1. Che bello Mrs. Dalloway! Domenica sera, dopo aver festeggiato con tutta la mia famiglia (e quindi 18 persone) il 60-esimo compleanno di mia madre avevamo bisogno di tranquillità e abbiamo noleggiato il film “The hours”, la cui trama ruota proprio attorno a questo romanzo. In sostanza è il racconto di una giornata vissuta da tre donne completamente diverse, tra cui la stessa Virginia Woolf che inizia a scrivere il romanzo (interpretata da una irriconoscibile ma bellissima Nicole Kidman), che vivono però momenti ed emozioni simili, e assimilabili in qualche maniera a quella che è la giornata di Mrs. Dalloway. Guardalo se ne hai la possibilità, ne vale la pena.
    E poi, sempre che tu non lo abbia già fatto, non perderti assolutamente

  2. come mi piacerebbe imparare bene l’inglese!

  3. Autostima vacillante? Una che sa fare il “Filetto di pesce bianco allo zenzero e avocado”? Va là, va là! Parlando della Woolf, ho visto la VHS di “Orlando” ed è veramente fantastico.

  4. @Dona: lo farò! Grazie per il consiglio.
    @iuma: io e benigni in daunbailò abbiamo lo stesso livello d’inglese “s

  5. A leggerti mi viene in mente Roddy Doyle, ma non chiedermi-perchè-non lo so. Colori invidiabili.

  6. @skunk: miiiiii troppo buono, grazie.

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes