ComidaDeMama

March 9th, 2004 by Elena

Marmellata di rose di Damasco

Ieri ho forzato mestessa a lavare il barattolo di marmellata di rose di Damasco che Marco mi ha portato in regalo quando è stato ospite del Monastero di Bose.
Chiaramente non è il loro migliore “prodotto”, ma chi ha assaggiato questa magnifica, dolcissima confettura credo che non la dimentichi cos

Comments

13 Responses to “Marmellata di rose di Damasco”
  1. praticamente mi ci ha spedito mardin.
    Ora, voglio sapere tutto sulla marmellata di rose di Damasco. Complimenti per la musica.

  2. @skunk:benvenuta –grazie mardin, galeotta mardin– e grazie per i complimenti per la musica. Ora devo fuggire, ma tornerò. eh, se tornerò.

  3. io l’ho mangiata in Turchia. Non so se è la stessa. Avevo provato a farla con le rose del giardino di mia suocera, con una ricetta trovata non so più dove. Se vuoi la posto anche se credo che queste cose risentano inevitabilmente dei profumi dei ricordi del luogo in cui vengono amorevolmente confezionate. bacio

  4. A questo serve la rete. Sappi, cara Elena, che una delle mie più care amiche ci ha spiazzato tutti, due anni fa, entrando nel Monastero di Bose. Laurea in lettere moderne, esperienze giornalistiche, una “testa fina” in tutti i sensi, capace di battute taglienti e memorabili. L’ho rivista due mesi fa, in uno dei rari ritorni a casa, e l’ho ritrovata uguale, ma con un sorriso più bello di prima. Tutto ciò per dire che cercherò di rubarle il segreto della ricetta di questa mitica marmellata di rose (anche se forse dovrò prometterle in cambio la mia conversione… ehehhe ehehe heheh)!

  5. @encli: mi farebbe piacere avere la ricetta, più per l’amore di averla che per farla. Hai ragione sul fatto che comunque mancherebbe un qualcosa.
    @silvio: prima che il mio wise husband scriva un commento lungo quanto un post sulla comunità di Bose, dico che sicuramente la tua amica è finita in un posto dove le teste fine lavorano molto e le sue skills faranno la gioia della loro casa editrice, Edizioni Qiqajon. Sono stata solamente una volta e spero di tornarci. Marco, invece, ci va molto più spesso.

  6. dov’è questo posto???

  7. @bubi:Damasco o Bose?;OP Bose è vicino a Biella, vicino a sua volta a Torino.
    ecco uno dei siti http://www-1.monasterodibose.it/

  8. Vedo che hai intuito bene…:) Va bene essere ignorantoni ma fino a non sapere dov’è Damasco :))

  9. era uno scherSo, caro BUBI

  10. !!!hehe haha ozrehcs ehc

  11. uela! grasssie per i commenti “incisivi” ;o)
    mia madre, con le rose del suo giardino, ci faceva il gelato … chissà come verrebbe la marmellata …. uhmmmm sento già il profumo :oD

  12. p.s. anche io odio un po’ le “sciure” milanesi e infatti sono tutta il contrario LOL

  13. @lgs: lo so che non sei una sciura milanese;O)
    BTW quell’hammam, ammazzate le eventuale sciure presenti, è da sbattersi per terra.
    La confettura di rose di damasco è una delizia pura, anche se io detesto le cose troppo dolci.
    Sullo yogurt greco è fenomenale.

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes