ComidaDeMama

November 6th, 2003 by Elena

Taralli pugliesi

Ecco Iuma, questa è una ricetta collaudata.
Ingredienti:
1kg. di farina tipo “00″
0.30 l. di vino bianco secco
gr. 30 di sale fino
0.25 l. di olio extra vergine di oliva

Impastate insieme la farina, il vino, l’olio e il sale fino ad
ottenere una
pasta elastica ed omogenea.
Lasciatela riposare, coperta da un panno, per 20 minuti in un luogo
non
freddo.
In una capiente pentola portate ad ebollizione dell’ acqua in cui
avrete
aggiunto 1 cucchiaio di sale.
Formate ora i taralli ricavando dalla pasta dei bastoncini di circa 1
cm di
diametro e di circa 8-10 cm di lunghezza e chiudeteli su se stessi
sovrapponendo le estremità e schiacciandoli col dito in modo da
sigillarli.
Prendetene una decina alla volta e immergeteli nell’acqua bollente e
ritirateli, aiutandovi con una schiumarola, appena salgono a galla.
Sistemateli su di un panno, uno accanto all’altro, ad asciugare per
qualche minuto.
Oliate una teglia da forno e adagiatevi i taralli.
Infornate nel vostro forno, che avrete già portato precedentemente a
200

Comments

5 Responses to “Taralli pugliesi”
  1. Come preannunciatoti, ho sperimentato una tua ricetta con le mie manone, rompendo un lungo embargo dai fornelli. E’ stato bello, continuerò! Ecco le prove: http://lavonorace.clarence.com/

  2. Ho fame…voglio andare a casa….lasciateeeemiiiiiiiiiiiii!!!!
    (che c’ho i piatti di due settimane da lavare!e la dispensa vuotaaaaaaa)
    Minestrina anche ‘sta sera!!sigh!!

  3. @roberto: il post è bellissimo, troppo buono. Sono felice che la torta sia riuscita cos

  4. arrivato a casa alle 10 l’unica cosa era comperare un kebap dal mio “amico” turco…

  5. @bubi: e la minestrina?

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes