ComidaDeMama

November 22nd, 2003 by Elena

Cena giapponese

Questa sera –fino alle 22.00– abbiamo assaggiato l’ennesima cena deliziosa dai nostri amici Sumi e Yash. Sono andata nel pomeriggio ad aiutare e ho cucinato usando solo bacchette di legno e coltelli affilati. Sumi mi stupisce sempre con la sua cucina tradizionale giapponese, sempre pena di sorprese ottime.
Oggi ciotoline al vapore, sukiyaki, shabu shabu e mousse alla polvere di te verde.
Chawanmushi
credo che si chiami cos

Comments

5 Responses to “Cena giapponese”
  1. ma dimmi, Marta mangia tutte le specialità alle diverse cene nelle quali siete invitati? Caspita, è bravissima!

  2. mah, dipende, ieri ha sbranato un sacco di carne di manzo, era molto gustosa e facile da masticare, ma ha snobbato il riso e la zuppa che Sumi aveva preparato per i bimbi, in compenso ha gradito l’amarissimo te verde. Niente uovo crudo per lei.
    E poi ha bevuto qualche ettolitro di yogurt. Come vedi non è una cena standard, ma non ha mangiato schifezze e si è riempita la pancia. i norma assaggia tutto, al limite dice che non le piace.
    Le figlie di Sumi invece mangiano tutto.
    Comunque mangai molto riso e lenticchie marta e quindi per i pranzi indiani lei è assolutamente a posto

  3. Elena ormai sei meglio di Banana Yoshimoto!
    Perchè non organizziamo una cena giapponese qui da noi per le feste?

  4. @sergio: non saprei dove trovare gli ingredienti in Italia, sono molto particolari e molti sono freschi, qui ci sono egioni di giapponesi e negozi che fanno arrivare cose fresche dal Giappone, figurati, ma hanno una clientela vasta, ricca ed esigente. Mi sa che faremo altro. Tipo i pizzzoccheri, che non hai mai assaggiato da me.

  5. Anderson Christopher says

    The fear of death is the beginning of slavery.

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes