ComidaDeMama

October 3rd, 2003 by Elena

Zuppa di piselli

ingredienti per quattro persone:
400 gr di piselli secchi e spezzati in due
una bella cipolla tagliata a dadini
una bella carota tagliata a dadini
un pezzetto di sedano tagliato a dadini
250 gr di pancetta affumicata a cubetti, diciamo che è un gradevole optional

Soffriggere nella pentola della minestra la pancetta, la cipolla, la carota e il sedano. Di seguito aggiungere i piselli lavati e scolati per bene.
Coprire di acqua e cuocere per almeno 50 minuti avendo cura di rimestare e aggiungere acqua nel caso la minestra si addensasse. Il sale si aggiunge poco prima di frullare il tutto.

Comments

12 Responses to “Zuppa di piselli”
  1. ma perchè la cipolla e la carota devono essere BELLE e il sedano e i piselli no? Perchè sono femminili? Vedi che segui questa logica maschilista che le cose femminili DEVONO essere belle e invece le cose maschili chissenefrega? BUONE, tutte buone devono essere le verdure.(NDV che deve smettere di bere birra a cena…) Bacio

  2. @ndv:lascia perdere, ché io inizio a non reggere nemmeno un bicchiere di vino. E come faccio a dicembre in Italia? Pronto soccorso preparati a una serie di coma etilici!!!!!

  3. :-) senti aggiungici un invito da noi, ti faccio la jambalaya e marta e l’inquilina demoliscono la casa (cos

  4. @ndv:onorata dell’invito, grazie, accettiamo con gioia. Ahem, c’è un pronto soccorso nei paraggi? Sai, per l’eventuale coma etilico. Prometto che andrò piano con le birrette e con il vino.

  5. Acc… la pancetta, mannaggia…
    Che una delle cose che non riesco a capire e’ perche’, perche’ mai, qui da me e’ facilissimo trovare l’alcool, ma trovare un pezzo di maiale e’ completamente impossibile.
    (Chissa’ se il wurstel al pollo va bene lo stesso…)

  6. ma infatti ho detto che era optional la pancetta.
    Ad esempio oggi io farò la zuppa senza.
    Ma io non so bene, devo chiedere ad Erdwan, il mio vicino turco che è musulmano osservante, lui beve vino, ma non mangia carne di maiale e compera carne in una ottima macelleria halal.
    Il venerd

  7. Anch’io vorrei fotografare un sacco di gente, e non oso… mi prudono le dita, certe volte!
    Ho preso dei melograni, e sto pensando a come estrarne il succo.
    L’unico attrezzo che mi viene in mente allo scopo e’ un martello, ma non credo sia il caso…
    Dopo, magari, vado a spiare in qualche bancarella di succhi, e vedo come fanno.
    Mi hai fatto venire voglia di curare la cucina.
    Credo che comprero’ la pentola col fondo spesso di cui parlavi giorni fa. E’ un aggeggio utile, in effetti.

  8. @comida: in casa NDV si è scoperto che la jambalaya si accompagna benissimo con un traminer ungherese comprato per caso da me (io non bevo vino, a me fa vomitare l’odore del vino ma sono il buyer ufficiale della famiglia).
    @lia: io ho il panettiere egiziano che a Natale fa un dolce buonerrimo, sembra coperto di capelli che però sono fili di farina e vaniglia (o simile) con dentro tutta la frutta secca…fa la brava, se trovi la ricetta postala che il mio panettiere non me la vuole dire…:-D Un bacio

  9. @ndv:il dolce che dici lo trovo anche ad amsterdam, ma non ricordo il nome. I capelli sono in realtà dei fili di pasta filo, in Grecia li trovavo surgelati, forse anche qui. In attesa di una risposta da lia vado nel supermercato turco e faccio indagini.
    Qui si sta guardando matrix reloaded. Io ho male alla testa. Sono ansiosa di assaggiare il gewurz traminer ungherese. Per la jambalaya ti serve qualche ingrediente che non trovi? tipo coriandolo fresco etc?

  10. ndv_dacliente says

    grazie grazie, trovo quasi tutto all’esselunga, e quello che non trovo decido che non serve…:-P

  11. Non lo so. Credo che al Cairo si trovi di tutto, ma su queste pentole devo verificare.
    Pero’ ne ho viste delle altre, qui, con un fondo molto spesso e una specie di termometro con la lancetta sul coperchio.
    Interessanti, mi sembrano.
    Magari prendo quelle e faccio prima, che al momento possiedo solo due pentoline di alluminio e una padella.
    NDV: con la frutta secca dentro? Mi informo anch’io e ti faccio sapere, se le indagini di Comida non danno esito.

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes