ComidaDeMama

October 7th, 2003 by Elena

Incey Wincey Spider

Incey Wincey Spider climbed up the water spout
Down came the rain and washed the spider out
Out came the sunshine and dried up all the rain
So Incey Wincey Spider climbed up the spout again

…ecco, a Marta piacciono tutte de due queste canzoni.

Comments

27 Responses to “Incey Wincey Spider”
  1. Questa, tradotta in italiano, ce l’abbiamo su una cassetta dei TT (sul bordo di uno stagno stava uno stupido ragno…ecc. ecc.) devo dire che in inglese è carina.
    Ciao

  2. si a me piace molto, anche a marta

  3. ah, se vuoi l’audio vai su http://www.bbc.co.uk/cbeebies/tweenies/songtime/
    e trovi anche il tormantone inglese
    sing along
    Twinkle, twinkle little star
    How I wonder what you are
    Up above the world so high
    Like a diamond in the sky
    Twinkle, twinkle little star
    How I wonder what you are
    Twinkle, twinkle little star
    How I wonder what you are
    Up above the world so high
    Like a diamond in the sky
    Twinkle, twinkle little star
    How I wonder what you are
    When the blazing sun has gone
    When he nothing shines upon
    Then you show your little light
    Twinkle, twinkle through the night
    Twinkle, twinkle little star
    How I wonder what you are
    Twinkle, twinkle little star
    How I wonder what you are
    Up above the world so high
    Like a diamond in the sky
    Twinkle, twinkle little star
    How I wonder what you are

  4. graaaaaaaaaaaaandinaaaaaaaaaa

  5. Vada per le ninnenanne, ma davvero a Marta piace Tom Waits? Cos

  6. tom waits! :-) elena, sei una speranza. un’altro mondo è possibile. metti un file audio con marta che canta? dai!

  7. marta non canta, le piace “andrè” e ogni tato cerca di ripetere il parlato iniziale di “le nuvole”, “tom wais” le piace, ma le fa un pò paura, dice
    ha ballato anche i radiohead l’altro giorno

  8. @gionspenser: io metto la musica e Marta mi dice se le piace o no, e io cambio, nel caso che non le piaccia. Mi sembra un buon modo per farle sentire molte buone cose, senza la spazzatura musicale delle radio. Personalmente detesto le canzoni per bambini, ma quelle in inglese e olandese sono utili per apprendere la lingua ( non per marta, ma per me…) e per non farla sentire tagliata fuori dal playgroup di bimbi inglesi che sta frequentando. E’ brutto quando tu non puoi cantare in coro con gli altri bimbi. Non credo che la grandine abbia fatto troppi danni.
    Ma senti un pò, se io per caso tornassi in Italia e volessi mettere su una piantagione più piccola della tua di qualche cosa, mi daresti un supporto di conoscenza? Perchè se aspetto di lavorare nel campo dell’architettura, con magari due figli, me lo sogno, ma lavorare in un campo, perchè no? Io un pò di terra ce l’ho.

  9. @Comidademama: Non sono molto esperto nel campo agricolo. (gioco di parole) Mi piace per tradizione, cultura e dna. Se vuoi creare qualcosa di particolare dovresti scegliere innanzitutto un prodotto poco coltivato. Le zucche non richiedono un grande sforzo e soprattutto nessun utilizzo di antiparassitari. Magari ti fai consigliare da qualche esperto di agricoltura biologica. L’imprtante è che il campo abbia dei buoni fossi per l’irigazione e per l’evacuazione dell’acqua piovana. Poi ti consiglio di contornarlo con delle piante e delle siepi, offrono possibilità di nidificazione ad animali che ti risolvono in gran parte la presenza di parassiti. E un buon parco/passeggio per Marta ;) Se metti delle piante, ti consiglio di abbondare con quelle da frutto ma non ibridi di nuova generazione. Metti piante autoctone, cachi, giuggiole. Non hanno bisogno di antiparassitari, sono piante forti. @Manu: lo sai che in quanto a gusti musicali sei una bella sorpresa? ;)

  10. @gionspenser:grazie per i suggerimenti! chissà se mai farò qualcosa, in generale, nella vita…

  11. Elena, ti ho mandato una dose sbagliata nella ricetta della mazza frissa: sono tre once e non tre etti di semola. perdono :(

  12. @cecilia:tranquilla, rimedio subito

  13. Perché non le Olive???Perché non coltivi le olive??per me è una pianta stupenda, i miei ne hanno una ventina e si fanno l’olio per casa…incredibilmente diverso da quello del supermercato…il solo odore…mmm….
    (fra poco è ora di raccoglierle…qualcuno vuol dare una mano??)

  14. perchè abito in piemonte e non va bene per le olive, credo, troppo freddo

  15. Uhm….sicura???so che ne coltivano anche al lago di garda che più o meno…m’informerò…magari però c’è un buon microclima…

  16. mele cotogne, rosa canina (provata la marmellata?) zucche, ribes, lamponi, giuggiole…mamma mia, io vengo a fare l’assistente delle marmellate (non si dice marmellata l’UE non vuole, CONFETTURA).
    Bacio

  17. @BubiObBoard-NDV-Gionspenser e i filo-bio agrocoltori: tra l’altro il papà di una mia amica ha fatto già questo tipo di esperienza,usando le sue competenze di chimico e facendo dell’ottimo lavoro. Purtroppo ne è uscito scornato e fagocitato da pesci più grossi di lui.
    @ndv:io impazzisco per la marmellata di rose di damasco prodotta a caro prezzo dai monaci di bose. Super.

  18. Montefabbri di Colbordolo (PU)
    Borgo Montefabbri
    LA FATTORIA DEL BORGO.
    Attività didattiche della fattoria su agricoltura, alimentazione e arte, in giornate da trascorrere a

  19. @bubiOnBoard: grazie mille! sembra un indirizzo prezioso

  20. Lo è…giurin giurello!!
    E’ probabile che riescano anche a spedire le pappe buone fin da te ad Amsterdam…

  21. grazie, gionspencer. anche tu. :-) e per te, elena: vengo a torino per la scuola holden. mi piace scrivere.

  22. @manu: allora sei ricca! pensa che io una volta ero a cena con voltolini (eravamo in otto a casa del papà del mio ex fidanzato) che parlava proprio di questo progetto. Sono passati quasi dieci anni.
    Che ne pensi di giulio mozzi e della sua piccola scuola di scrittura creativa?
    E avevi visto la libreria Holden dei 31 libri?
    Seguo la holden,ho amici che hanno frequentato i micro corsi serali di elttura, ma sono un pò snob per i mei gusti. capisco che ormai è un buon trampolino di lancio se ti va di cuo o se sei bravo, però a me mozzi piace molto di più.

  23. NON GLI AMICI CHE HANNO SEGUITO I CORSI SONO SNOB
    ecco, Io dovrei pensare prima di scrivere, ma avevo i due prodi affamati dietro a soffiarmi sul collo, ossia ho un buon alibi

  24. sono ricca d’animo, elena. :-P la scuola holden è molte cose insieme. non è solo una scuola di scrittura creativa. c’è teatro, cinema, musica, editoria, ambiente. io non la frequento, studio ingegneria informatica a l’aquila. però è un ambiente molto stimolante il cui punto di forza è il pluralismo. senz’altro. certo costa, ma qualifica. e poi ci sono delle borse di studio per persone segnalate durante i vari stage o per chi ne ha bisogno. le borse di studio arrivano anche a esonerare del tutto dal pagamento! io quest’anno avrei potuto esserci, ché sono stata segnalata. ma non me la sono sentita. il mio essere in contatto con la holden nasce da altro. è che l’anno scorso ho vinto una parte di un concorso di scrittura a più mani sull’ambiente. :-P dal racconto lungo che abbiamo creato è nato uno spettacolo teatrale e vedere recitate parole scritte da me è stata un’esperienza che non dimenticherò. né mi ricapiterà tanto presto. il progetto continua. il gruppo è diventato una redazione. e tra poco partirà un nuovo sito e dei nuovi concorsi, curati da noi questa volta. sempre tra parole e ambiente. seguo anche giulio mozzi e se abitassi più vicina lo seguirei di certo meglio. mi accontento di leggerlo e della possibilità di scrivere qualche pezzo per vibrisse. s

  25. ti leggo dalla postazione di mio marito

  26. ah, e complimenti per i buoni risultati che hai ottenuto in campo letetrario, spero che tu riesca a continuare per bene. Ricevo regolarmente vibrisse, vado a vedere cosa hai pubblicato. a proposito, è da un po’ che non lo ricevo. Ciao Comidademama che vorrebbe essere a las palmas con sara a beretanto buon vino e scambiare due parole con lei

  27. macché :-) sono ancora una novellina BACI anch’io vorrei essere a las palmas…

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes