ComidaDeMama

October 7th, 2003 by Elena

I miei referrers

Ho scoperto una meraviglia del mio ShinyStatistic…
Ho letto i referrers che arrivano dai generici motori di ricerca
eccoli e guardate cosa hanno dovuto vedere le mie stanche pupille.

Qualcuno mi ha trovato digitando su arianna o google o nosechè:
lavoro attore porno a milano
RACCONTI PICCANTI
eliminare moschini uva
falafel barcellona parigi
ferro rotondo caramellare
Non male, eh?

Comments

12 Responses to “I miei referrers”
  1. Che ne dici dei miei su google:”creare copridivani” e “zia infradito”??? certo che funzionano proprio bene questi motori di ricerca!;)

  2. @iuma: che mitico!

  3. Aspéé..che io vi batto :))
    “come lasciare una persona” “flashmobber” e dulcis in fundo “Un contadino a comprare un pacchetto”
    Niente male eh???

  4. @bubionboard:veramente incredibile!

  5. Io sono stupito sul “come lasciare una persona” non vorrei mai che adesso mi arriva della gente sul blog a chiedermi come fare a lasciare la moglie…o roba del genere…

  6. hmmmmm… sono molto scettica…
    Non è che c’è qualcuno che si legge il tuo blog, non commenta, e si diverte a cercarti su google combinando cose che sa che qui ci sono? Poi ti trova… e ti lascia un referrer come ricordo… e magari a furia di trovarti “sali” come appetibile, per cui il prossimo tizio che vuole davvero una ricetta di falafel trova te? :p
    Qui ci si può sbizzarrire: “caramellare uva con il cappotto in mano”, “signore delirante sui 45″, “cooperativa fighetta genovese di restauro”… non so, non ci provo, ma misa che ti troverei :p
    Potresti indire una gara… ma solo per disoccupate ;)
    Ciao, è un piacere girare anche di qua.

  7. @spezzaincantesimi:chchchchch molto simptaica, non so la storia dei referrers simulati
    @bubionboard:devo ancora darti la mia interpretazione del tuo nome… non so, a me Bubi ricorda bubi della pubblicità del prosciutto con sylvester stallone, scusa, non ho studiato i classici

  8. In parte c’ai pure preso….
    In effetti parte del nick deriva da quella pubblicità, e l’altra parte dai figurini che si mettono sul vetro posteriore delle auto quando ci sono dei bimbi a bordo…da qui si capisce che io sono Bubi, e quendo sono on-line e surfo in rete…sono a bordo…BubiOnBoard
    Complicato??no dai…

  9. Hei, quello di “lavoro attore porno a milano” ero io! :) sai com’è… con la “puzza di sfratto” che c’è nel mio ufficio! poi, c’ho ripensato… non è il lavoro che fa per me! “troppo lontana Milano” da casa mia!
    (sarebbe comunque interessante risalire a chi ha inserito “ferro rotondo caramellare”… fosse solo per evitare di essere invitati a cena a casa sua!)

  10. @bubi:ora tocca a te dirmi perchè montag
    @marco7terra2: guarda che se mi dici “ferro rotondo caramellare” a me viene spontaneo dire “creme brulée”

  11. Ehmm…alura…..io ci porovo ma poi te me lo spieghi vero???
    Cos’è un misto fra il Moncicc

  12. @BubiOnBoard: hai mai letto il libro stupendo di Ray Bradbury ,Fahrenheit 451? Oppure il film omonimo girato da Truffaut? Montag è il nome del “pompiere” che si ribella e nasconde i libri per leggerli.
    Il libro è molto bello e il film è curioso per la scenogarfia e la fotografia, molto fedele -per scelta- al libro.

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes