ComidaDeMama

September 16th, 2003 by Elena

pasta alle castagne

ingredienti per quattro persone:
250 gr farina di castagne
150 gr semola di grano duro, fine se possibile
4 uova belle grosse
un mezzo bicchiere di acqua per regolare la morbidezza dell’impasto

Già, perchè la farina di castagna è molto secca e assorbe i liquidi.
Mescolate a più non posso con qualsiasi mezzo, anche con la betoniera e stendete la pasta con la macchinetta.
Dipsonete le sfoglie su una piano infarinato.
Tagliate a quadracci la pasta non appena si sarà un pò seccata.
Ottima con il pesto verde o con un pesto di mandorle e pomodori o con un sughetto a base di zucca, panna, pepe e scaglie di ricotta stagionata sopra!

Comments

10 Responses to “pasta alle castagne”
  1. comida de mama says

    la tua inquilina intollerante è servita!!!!!
    ha un gusto molto “castagnoso” t’avverto

  2. many many thanks! La farina di castagne è già saldamente in cima alla lista della spesa, vado domani, oggi c’è lo sciopero, (un po’ una rottura, diciamocelo…). E mi attizza un sacco il sughetto con la zucca…

  3. questo sciopero è come al solito una iniziativa cos

  4. ah per non perdere tempo (altrimenti prendi un pomeriggio di ferie solo per decorticare la zucca)fai a pezzi la zucca decorticata per bene e la metti a cuocere nell’acqua della pasta
    a scelta puoi prelevare i pezzi di zucca e preparare il sugo a parte o puoi scolare la pasta con la zucca e condire la pasta con gli altri ingredienti.
    Io faccio cos

  5. ssssssst….non dirlo a nessuno ma io faccio il risotto in pentola a pressione…un giorno ho invitato mio papà (lombardo purosangue con il risotto alla milanese nelle vene) e gliel’ho fatto assaggiare…non si accorto della differenza ma da quando gliel’ho detto mi guarda con MOLTO sospetto…:D

  6. comida de mama says

    io ho paura della pentola a pressione
    ho sempre paura che salti in aria, mi fai uno stage sull’argomento?

  7. comida, una donna giovane, laureata e intelligente che mi dice che ha paura della pentola a pressione…tsk tsk…vabbè, farò un post di istruzioni…:D :D
    Besos

  8. comida de mama says

    grazie
    vorrei anche un glossario finale sui rumori e sulle vibrazioni che la pentola fa. Sono terrorizzata dai rumori e credo che la pentola sia pronta a sfondare il soffitto per andare su Giove.
    Losoloso ho visto troppe puntate di Mork e Myndy da piccola.

  9. :D non decolla e tendenzialmente non esplode (oddio, mettendoci dentro il miglio come ho fatto io effettivamente è saltata la valvola…)Ohmygod non dovevo dirlo…..

  10. comida de mama says

    vedi, vedi VEDI????

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes