ComidaDeMama

July 19th, 2003 by Elena

Mia zia e il cous cous.

Sono in Italia, se Dio vuole. Nel senso che iniziavo ad avere qualche dubbio dopo il collasso della marmitta sull’autostrada tedesca a 800 Km da Savigliano. Dopo 16 ore di viaggio e una cena modello “figliuol prodigo” siamo stramazzati nel letto tutte e tre, Marta prima di tutti, vinti dal caldo tropicale che ad Amsterdam si intuisce solo nei folder delle agenzie di viaggio.

Al mattino l’odore di frittura e aceto tipico dei cusot al brusch mi ha svegliata e mi sono quasi commossa, aria di casa, di vacanze estive.

Ero cos

Comments

2 Responses to “Mia zia e il cous cous.”
  1. bentornata, mi mancavi…! abbiamo la stessa zia, ora capisco:-))), tra poco la vedrò anche io, ci sdraieremo sul letto, ammirerò il guardaroba, mi dirà che sono pallida e ce ne andremo al mare…un bacio ai boccoli dorati:-)))

  2. dopo la gravidanza mia zia mi dice compiaciuta:come ti vedo bene!
    ergo:sono diventata una botte!!!!

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes