ComidaDeMama

July 5th, 2003 by Elena

Ceci speziati

Ingredienti per sei persone:

500 gr di ceci lessati, fatti da voi o in scatola, ben lavati e scolati

1 bel peperone giallo

un mazzetto di cipollotti piccoli o un cipollotto grande


per il condimento:

2 cucchiai di succo di limone

2 cucchiai di aceto di vino bianco

due spicchi di aglio tritati fini e impastati con 1/4 di cucchiaino di sale

1 cucchiaino e1/2 di radice fresca di zenzero grattugiata finissima (senza la pelle)

1 cucchiaino di cumino in polvere macinato

1/2 tazza di olio di oliva extrevergine


per guarnire:

una manciata di foglie di coriandolo fresco


Emulsionare tutti gli ingredienti del condimento.

In una ciotola mescolare i ceci ben lavati e sgocciolati, il cipollotto tagliato a fettine sottili e il peperone tagliato a pezzettini.

Condire con il condimento e guarnire con le foglie di coriandolo.

Coprire bene con una foglio di alluminio o do plastica o con una tappo o con quelloc he volete e mettete in frigorifero per una notte ad insaporire
Si serve freddo ma non troppo anche come antipasto.

Comments

11 Responses to “Ceci speziati”
  1. ci piace!! … luned

  2. comida de mama says

    Sarebbe meglio avere lo zenzero fresco,il gusto è tutt’altra cosa ma puoi usare anche quello in polvere, am mettine poco.
    Sicuramente a Milano puoi trovare le spezie nei negozi magrebini oppure in qualche mercato etnico o, peggio, in qualche negozio di primizie, con prezzi degni di Cartier.
    A proposito, ma è vero che il comune di Milano impedisce le feste ai parchi da quando le comunità straniere si ritrovano di domenica tutti insieme per i pic nic? Qui è bellissimo, ad Amsterdam, quando torno a casa alle 19.00 c’è una riunione di donne velate che se la contano sedute nel parco bevendo te o caffè e, all’angolo, su una panchina ci sono sempre due anziani arabi con il caftano che giocano a scacchi
    E le domeniche tutti, dico proprio tutti, se c’è bel tempo si riversano nei parchi, attaccano amache, palloncini per festeggiare qualche compleanno e non c’è niente di più bello.

  3. comida de mama says

    dimenticavo,

  4. sigh, io a milano mi trasferisco qst autunno, per ora me ne sto a Brescia… o.O mi informo al max…
    hihih …da vampira ^__^

  5. il tuo blog mi fa sognare: la spagna e’ un paese meraviglioso ma si mangia da cani…

  6. se dio vuole adesso sono in fase di cucina selvatica hahahahhahahahahah 8mettete il gatto in salvo;-)!)…come stai elena? un bacio ai boccoli:-)))))!

  7. o.o’ ma magari è in vacanza :P

  8. però mi manca… inizio un digiuno senza la mia comida de mama ^_^
    Elena dacci un segno é___è’

  9. comida de mama says

    scusate miei cari, il mio dolce consorte ha cambiato la connessione internet di amsterdam e il modem nuovo e tutto il resto tarda ad arrivare e poi siamo trasmigrati in italia da pochi giorni
    ENON HO UN CACCHIO DI PC PER ME, ma ora ho capito come si fa ad accendere il laptop di marco e mi rimetto in carreggiata pure io
    sudo da tutti i pori e sento i Sigur Ros (islandesi) per rinfrescare
    sono in italia da pochi giorni e già rischio la cirrosi
    anche voi mi mancate tanto
    ieri al concerto di giovanni lindo vi avrei scritto tremila messaggi, uno per brivido
    ciaoooo
    ComidaDeMama sudata

  10. grande:-))))))))))!!!!

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes