ComidaDeMama

June 11th, 2003 by Elena

E di nuovo cambio casa…

A me piace cambiare casa, è come cambiare guardaroba, cambiare
matite per colorare, cambiare marca di dentifricio o di carta igienica,
con qualche incognita in più.
Siamo finiti a Noord, in una bella via di casette olandesi, con vista
su un piccolo porto per barche a vela, da dove ci si apetta che esca
una bambolina vestita con il costume locale (che non è tanga
gepardato e manette di peluche rosso). Per gli abitanti del centro il
quartierone Noord non è il miglior posto in cui vivere,
preferiscono mandarci i turchi e chi, come noi, non si può
permettere di pagare 1500 euro al mese di affitto per una manciata di
metri quadrati.
La nostra via è, in ogni caso, molto bella e i nostri vicini di
casa sono veramente calorosi: una bella famiglia con tre bimbi, la
mamma olandese e il papà turco, un bel signore solido ed
abbronzato. Davanti a casa hanno un piccolo giardino con tanto di orto
e ci hanno invitati per un borrel, un aperitivo. Su un enorme
vassoio metallico rotondo, alla moda turca, hanno servito un serie di hapjes,
stuzzichini, in questo caso in barba agli -ottimi- olandesi worst estukje
kaas
e zalm patè, molto mediterranei con del vino
bianco fresco e dei pezzi di anguria.
Faceva caldo, avevamo le barche a pochi metri di distanza. Mi sembrava
di non essere ad Amsterdam.
…di nuovo cambiano le cose, di nuovo cambio numero e quartiere…

Get Adobe Flash playerPlugin by wpburn.com wordpress themes