14.09.05

Teorema dell'agente immobiliare

Per ogni ricerca di appartamenti in affitto tramite agenzia, si trovera' almeno un dato sperimentale che suggerisce l'assenza di un limite superiore della faccia tosta.
Per quanto al momento il dato non sia statisticamente significativo, si ipotizza l'invarianza spaziale di tale proprieta'.
Così scrisse Marco il 14.09.05 12:18 | TrackBack
Commenti

non tutte le veritá sono necessariamente dimostrabili scientificamente.

Scritto da: sara il 14.09.05 14:02

Varie proposte di postulati di Skid X:
- per ogni camera in affitto trovata, ne esiste almeno una con prezzo superiore.
- definendo con Z la cifra che puoi spendere per l'affitto, esiste un insieme di camere con affitto compreso nell'intervallo [0, Z + 50 euri] che è vuoto.

Scritto da: Skid X il 14.09.05 14:16

l'ak-47 (per gli amici, Kalashnikov) è in grado di "sbasare la cresta" a qualunque agente immobiliare.
figurarsi poi quando si tratta di trattare il prezzo dell'affitto.

Scritto da: jc il 14.09.05 15:17

ma se si offendono quando gli ridi in faccia (tipo quando una mi ha offerto un *superattico* di 40mq, a 1200 euro al mese poi) è perchè hanno troppo la faccia tosta, oppure credono veramente alle fregnacce che dicono?

Scritto da: l'esorciccio il 14.09.05 16:09

A questo giro ho visto le cose peggiori per prime, e non avendo la prova che erano loro ad essere fuori di testa ho mantenuto una calma zen.
Quando poi ho avuto la prova che il mercato, per quanto sballato, non lo era tanto quanto avevano provato a farmi credere, li ho mandati mentalmente a quel paese.

Scritto da: marco il 14.09.05 16:18

Il tuo teorema e' assolutamente vero. Tuttavia e' di applicazione assai piu' generale, in quanto "non c'e' limite all'impudenza di un uomo impudente", come diceva Jane Austen [http://www.montag.it/theratrace/archives/2005/06/12/impudenza/ ].A questo punto propongo di tenere a battesimo il teorema di Austen-Schwarz e di inserirlo nel prossimo volume delle leggi di Murphy.

Scritto da: Angelo il 14.09.05 21:48

messaggio subliminale: a trento stare lontano dagli agenti immobiliari!

Scritto da: paolo il 14.09.05 22:06

il mercato e' sballato dai tanti ricercatori che vengono a trento. spesso sono stranieri (e la diffidenza degli affittacamere aumenta il prezzo), spesso stanno qui solo per pochi mesi (e il prezzo riaumenta). gli altri si adeguano e i prezzi continuano a schizzare alle stelle.

Scritto da: paolo il 14.09.05 22:07

>paolo massa,
senti stelìn, i privati che ho contattato fino ad ora hanno chiesto delle cifre sopra i 900 euro al mese, cosa dovevo fare? non andare dai makelaars?
ma tu che dici,
ci sono due mercati paralleli? voi di trento e noi stranieri?
terribile, peggio che ad amsterdam

Scritto da: comidademama il 15.09.05 00:30

Io il massimo l'ho avuto quando uno mi si è presentato tutto abbronzato su una bmw z4 con a bordo un troione, affermando che non aveva fatto vacanze e che si era abbronzato sul cabrio!

Scritto da: Fabrizio il 15.09.05 09:02

Non ricordo, in nessun libro che ho letto, la storia di un Maestro Zen alle prese con un Agente Immobiliare. Ma forse è perchè nell'occasione anche il Maestro Zen ha perso le staffe e gli agiografi hanno preferito sorvolare... :D
Coraggio!

Scritto da: Silvio il 15.09.05 09:03

sto giusto andando a vadere un paio di agenti.
vi dico nel pomeriggio

Scritto da: mucho maas il 15.09.05 11:13

Un'idea che potrebbe piacere a te e alla piccola, una cosa da fare quando arrivate in zona http://www.mtsn.tn.it/einstein.html .
Tanto per prendere confidenza con la città..

Scritto da: Silvio il 16.09.05 09:24

sempre OT
E magari pure questo può interessare qualcuno della famiglia http://www.mtsn.tn.it/servizi/bandi/selezione.html

Scritto da: Silvio il 16.09.05 09:30

Grazie Silvio,
molto gentile

Scritto da: marco il 16.09.05 10:00

ecco il mio contributo: hanno la faccia come il culo.
hanno cercato di vendermi per 160.000 euri un appartamento costituito da: 60 mq piano terra per cucina, bagno e soggiorno (e passi) e 60 mq di seminterrato (poco semi e molto interrato) nei quali avrei dovuto realizzare le camere da letto! Certo, c'erano le finestre: due strisce alte 8o cm e lunghe 200.

Scritto da: mucho maas il 16.09.05 10:04

ora, non per giocare a chi ce l'ha più lungo, muchomass, ma vuoi mettere? (http://www.tentatividifuga.com/2005/09/immobile-1-e-chi-dice-che-son-bassa-lo.html - ne volevano 125k)

Scritto da: Auro il 16.09.05 13:39

mucho, so che la cosa non ti consola di un epsilon piccolo a piacere, ma sappi che ad Amsterdam (periferia) un appartamento di quella metratura a quel prezzo troverebbe un acquirente nel giro di mezz' ora.

Scritto da: marco il 16.09.05 13:53

Una cosa buona in questa vicenda degli agenti immobiliari c'e': ho imparato the hard way che ogni tanto bisogna saper mettersi li' e contrattare, anche se e' una cosa contraria alle mie corde.

Scritto da: marco il 16.09.05 16:26

my wise, indeed,per gli ultimi die commenti che hai fatto.
Resta il fatto che ho contrattato IO e tu facevi il tifo ;O))))

Scritto da: comidademama il 16.09.05 23:25

BTW, abbiamo avuto la prova che la strategia di alcuni e' sparare un buon 30% in piu' e vedere se il pesce abbocca.
Chi, come noi, tende a 'fare il signore' e a non discutere sul prezzo e' il pesce perfetto.
Quando gli fai capire che pesce sei, ma solo fino ad un certo punto, scendono quasi istantaneamente e come se niente fosse negli intorni del prezzo giusto.
Per me la cosa e' pazzesca, pero' con alcuni e' cosi'.
Il problema e' che se proponi un ribasso secco a gente piu' seria quelli, giustamente, pensano che sei *tu* quello che li sta prendendo in giro, per cui bisogna stare un po' attenti.
Educated guess, piu' guess che educated, per quel che ci riguarda.

Scritto da: marco il 17.09.05 12:38

Io ho questa teoria (che in parte ho gia' espresso in un altro commento). A Trento arrivano molti ricercatori stranieri, che spesso si fermano solo per brevi periodi (da pochi mesi a pochi anni). Chi deve vendere la casa puo' spennarli con facilita', poiche' non sanno come e' il mercato locale, non conoscono nessuno, non parlano la lingua locale, gli affittuari in genere diffidano di loro, solitamente prendono molti soldi durante la loro permanenza a Trento. Possono tranquillamente chiedergli il doppio del normale, tanto quelli dopo 1 o 2 mesi in albergo (costosissimi!) e passando le giornate a vedere case, accetterebbero qualsiasi cosa.
Inoltre, ringrazia di non essere colorato di un colore strano (nero, marroncino o giallo ;-) ... in questo caso, il prezzo proposto subisce un +80% istantaneo.
Quindi il consiglio e' di far capire da subito che hai intenzione di rimanere a Trento per sempre. Ed evitare le agenzie e andare solo via Bazar. A me ispirerebbe vivere intorno al lago di Caldonazzo (in alto), la visuale la sera e' splendida. Pero' e' un po' lontano da Trento. Io eviterei anche Trento nord, se possibile.

Scritto da: paolo il 17.09.05 16:34

grazie Paolo del tuo parere.
Al momento abbiamo tre appartamenti in centro che sono papabili. Sperabilmente la settimana prossima si chiude.
Ho visto il lago di Caldonazzo solo una volta e anche secondo me li' intorno ci sono delle belle cose, ma il salto centro di Amsterdam-Caldonazzo forse sarebbe eccessivo, perlomeno per il resto della famigalia. Magari con qualche passo intermedio diventa piu' facile :)

Scritto da: marco il 17.09.05 16:39

Caldonazzo e' un bel posto in cui abitare.... se qualcuno ti pagasse per stare a casa a scrivere il tuo blog;-)
Se invece devi ogni giorno infilarti nel budello della montagna che ti porta a Trento forse ci sono soluzioni migliori.
Battuta a parte (all'indirizzo di paolo), ti suggerisco di prestare attenzione al problema auto. Vivere e lavorare in centro a Trento non richiede l'auto, ma non ci vorra' molto per scoprire quanto e' piccola la citta'. Le opportunita' di ogni genere non mancano ma a quel punto l'auto diventa necessaria per muoversi in un territorio che resta sostanzialmente di montagna. La recente politica di restrizione dell'uso dell'auto in centro potrebbe creare qualche problema se decidi di abitare nel centro storico e al tempo stesso avere un'auto. L'area del parcheggio a pagamento e' sempre piu' ampia e gli autosilos sono cari. I permessi per i residenti spesso se li tengono i proprietari.

Scritto da: avesao il 18.09.05 11:35
Di' la tua









Per cercare di creare qualche ostacolo agli spammers, l'invio di commenti non può essere eseguito senza prima fare il 'preview' del commento e approvarlo. Scusa la seccatura.
Se il commento appena inviato non appare, prima di mandarlo di nuovo assicurati che il processo di invio sia terminato ed eventualmente ricarica la pagina premendo il tasto 'reload' sul browser.

Remember personal info?